I’m Back (to Stage)

I’m back

Il mio ritorno alle gare dopo due anni

 

 

Una splendida giornata targata AINBB nella vicentina Valdagno che mi ha regalato tante emozioni e fatto rivedere tanti amici che si riuniscono in queste occasioni, ho condiviso il palco con Giuseppe Zannotti e Fanco Zeriul , in occasione dell’assoluto anche con Fabio Bianchi e Fabio Grosselle, conosciuto Francesco Dal Brun e rivisto con piacere Marco Maso. A spalleggiarmi nel back stage l’inossidabile Michele Zantedeschi in veste di oliatore.

CHE ABITO PORTO?
quest’anno ero al mio massimo peso in quella che io definisco condizione da gara e ammetto che i miei parametri di tale condizione sono piuttosto rigidi e a Vadagno ne ho avuto conferma.
30 aprile ore 19,30 prima di cena, peso 80,8kg, buona condizione generale. Peso OK per rientrare nella -80kg il giorno seguente ma altissimo per fare hp-0 (178,5cm di altezza). Inizio a preoccuparmi un po, devo decidere cosa fare. Visto AINBB è nota per gradire gli atleti dall’ottimo conditioning ( a volte estremo )decido di scendere manipolando il sistema per rientrare in hp il giorno seguente, non potrò esser al massimo tiraggio e hard look visto sarebbe dovuto esser pianificato da tempo ma mi auguro che la condizione di arrivo sia sufficientemente hard comunque ( col senno di poi in realtà ero forse l’atleta più conditioned di giornata)

SVEGLIA !!!!!!!!!!!!!!!

ROAD TO VALDAGNO , arrivo Ore 11,36

Mi sistemo nel back stage, anche la comodità ha la sua importanza su una gara lunga e tardiva come quella del 1° maggio
Ore 12,30 ISCRIZIONE

Al peso:  178,7 x 77,7 kg , ero on track!

 

RIUNIONE ATLETI ore 15.00

HP-0  DA A CESARE QUELLO CHE è DI CESARE
La gara ha inizio (Ore 17,30) con la bella sorpresa di condividere il palco con l’amico Giuseppe Zannotti “the master poser”, non mi sono allenato nel posing e un pò di crampi agli avambracci insorgono alle prime pose ma sono riuscito a gestire la cosa e sono passati molto velocemente, non era un problema elettrolitico (come starete pensando) ma semplicemente preso dalla foga stavo contraendo davvero troppo, mentre nessun problema agli altri muscoli .
Posa dopo posa arriviamo ai confronti serrati e alle routine, infine premiazione…. 2° place…amaro in bocca. Seppur il giorno seguente apprezzi qualsiasi piazzamento ed essendo conscio di non essere propriamente uno portato per questo sport, a caldo sul palco(essendo un tipo molto competitivo) tutto quello che non è oro fa rabbia.
Passano pochi secondi e l’amaro non fa in tempo ad arrivare al palato quando Dennis Visentin corre e avverte di un errore di trascrizione dei giudici…. The Gold is mine!!! Di rabbia e gioia alzo il pugno per quella che sarebbe stata un’ingiusta sentenza… Dopo due anni vincere al rientro è proprio bello, anche grazie ai commenti positivi degli amici addetti ai lavori.

-80kg  (Ore 21,30)

Passano oltre 4 ore e si torna sul palco! -80kg con l’amico Franco Zeriul tra gli altri, gara serrata posa dopo posa………….arrivo tra i due ma il primo classificato è davvero troppo grosso per me, anche se come conditioning non mi vedrebbe nemmeno in off season.

Un secondo posto che lascia un pò di amaro in bocca ma del tipo diverso di quello citato precedentemente, in ogni caso, molto soddisfatto soprattutto perchè ho tenuto la condizioni fino a sera, anzi probabilmente era anche migliorata ulteriormente rispetto al pomeriggio.

ASSOLUTO BB (Ore 22.00)

Ho anche il piacere di disputare l’assoluto BB (unica mi altre partecipazione ad un assoluto  nel 2015 a “The Best Natural in Show” dove sono stato eliminato per primo) e con mia sorpresa rimango sul palco fino a metà classifica con gli amici Fabio Grosselle (1°-75kg) e Fabio Bianchi (1°Over 40 +75kg e che si è aggiudicato anche il titolo assoluto)

Ore 22,30 SI PARTE PER TORNARE

Arrivato a casa , uno dei momenti più sacri per me, la doccia post gara, a volte dolce a volte amara, vi regalo questo momento che solo i BB conoscono davvero con uno scatto…

Ore 0,45

Sono coricato a letto con ancora l’adrenalina in circolo….

Ore 5,50

Sono in piedi, mi attende una sessione HIIT a diguno, tra 17 giorni sarò di nuovo sul palco

 

In attesa delle foto ufficiali vi saluto con la mia routine libera, ci vediamo ad Abano Terme per Wabba World Natural insieme al mio team agonistico